E-COMMERCE

E-COMMERCE

E-COMMERCE

 

Un sito performante

Avere un bel sito non significa avere di conseguenza anche un sito efficace. Questo, infatti, risulta tale solo nel momento in cui riesce a farti raggiungere nuovi contatti e, di conseguenza, nuove possibilità di business.

Quando un utente entra in un sito, nel giro di pochissimi secondi deve ricevere una risposta alle proprie domande. Secondo le statistiche sempre riportate da fundera.com, un ritardo di un solo un secondo nel caricamento delle pagine di un sito può causare la perdita di un 7% di conversioni da utente a potenziale cliente. Ove, per potenziale cliente – o lead – intendiamo colui che si è dimostrato interessato all’azienda e ha compilato il form di contatto.

Inoltre, il 53% degli utenti che si connettono da mobile, abbandona la sessione dopo aver atteso per più di 3 secondi il caricamento della pagina.

Proprio per questo, le aziende, grandi o piccole che siano, hanno cominciato a prestare sempre una maggiore attenzione alla velocità di caricamento e alla visualizzazione da mobile.

Alcuni dati provenienti dal sito clutch.co mostrano come molte piccole aziende si siano già mosse in questo senso. Il 59% di loro ha compreso l’importanza del mobile (sempre più utilizzato) e ha provveduto a creare un sito mobile-friendly già prima del 2017.

Questi pochi dati ci fanno comprendere quanto sia importante che il sito si presenti efficace non solo nella grafica, ma anche nelle sue performance per poter catturare l’attenzione dell’utente.

Sei certo di avere un sito efficace? Ecco una check-list dei punti a cui prestare attenzione:

  • Velocità di caricamento. Utilizza il tool PageSpeed Insights per capire se il tuo sito è ottimizzato
  • Visualizzazione
  • Presenza di link interrotti, ossia link che rimandano a siti o pagine esterni che non esistono più;
  • Percorso di navigazione del menu, che dev’essere intuitivo e garantire la miglior User Experience. Con questo termine s’intende l’esperienza dell’utente a contatto con il tuo sito e, quindi, con la tua attività.

Un’ottima User Experience aumenta notevolmente le possibilità che un utente decida di mettersi in contatto con la tua attività.

E, a proposito, non dimenticare di controllare che siano presenti i dati per il contatto (numero di telefono e indirizzo e-mail in primis) e, soprattutto, specifici form di contatto.

Anche se può non sembrare, form di contatto dettagliati minimizzano le possibilità di incappare in potenziali clienti poco qualificati e, quindi, non in linea con il tuo target. Ecco un esempio particolarmente efficace:

Avere un sito efficace significa disporre di un luogo ospitale per l’utente. Tuttavia, per poter essere però davvero culla di nuovi contatti, il sito dev’essere trovabile online. Di seguito trovi tutte le strade che puoi percorrere per trovare nuovi clienti online a partire dal tuo sito.

Date

30 Gennaio 2020

Tags

ecommerce, siti ecommerce