SEO

SEO

SEO

Ottimizzazione per i motori di ricerca

Secondo smartinsights.com, il numero di persone che hanno la possibilità di connettersi a internet sta crescendo anno dopo anno, raggiungendo la metà della popolazione mondiale:

Questo dato si riflette di conseguenza anche sull’utilizzo dei motori di ricerca, che, in maniera sempre più intelligente, riescono a rispondere all’esigenza e alla domanda dell’utente. I dati in questo caso dimostrano che ogni giorno vengono effettuate più di 3,5 miliardi di ricerche su Google. Senza dimenticare il fatto che, quotidianamente, in media ogni persona effettua almeno 4 ricerche.

Un dato così elevato porta a considerazioni differenti, come:

  • Il motore di ricerca diviene un canale sempre più importante per chi ha un'attività, in quanto riunisce una moltitudine di consumatori pronti a informarsi prima dell’acquisto;
  • È fondamentale acquisire popolarità e credibilità davanti ai motori di ricerca per poter migliorare il posizionamento e, di conseguenza, ottenere visibilità online.

Proprio per raggiungere questi obiettivi e trovare così nuovi clienti online è fondamentale dare il via a una strategia di ottimizzazione per i motori di ricerca, che si abbrevia con l’acronimo SEO.

La SEO comprende una serie di azioni strategiche volte a migliorare un sito sulla base dei requisiti – algoritmi – imposti dai motori di ricerca. Solamente rispettando e soddisfacendo questi criteri sarà quindi possibile vantare la fatidica #1 posizione, il sogno di chiunque faccia SEO.

In questo articolo non entreremo troppo nel dettaglio della SEO, che è una strategia particolarmente complessa. Ti basti sapere che la SEO si compone di tecniche da sviluppare on-site e off-site.

Le tecniche on-site si riferiscono a tutte quelle azioni strategiche che vengono attuate all’interno del sito, nell’ottica di migliorarne le performance e la User Experience. Stiamo parlando, per esempio, dell’ottimizzazione della velocità del sito e dei contenuti per mezzo di specifiche parole chiave ricercate dall’utente.

Solo in questo modo l’ottimizzazione dei contenuti può rivelarsi davvero efficace.

Per quanto riguarda le tecniche SEO off-site, facciamo riferimento a tutte quelle azioni strategiche che si svolgono all’esterno del sito. Si tratta, in particolar modo, della strategia di acquisizione di link in entrata da altri siti.

Date

30 Gennaio 2020

Tags

siti web, ecommerce